#S4P2017

POST-VERITA'

17 NOVEMBRE 2017 UNIVERSITÀ BOCCONI MILANO

X

Capire la guerra, lavorare per la pace
  • "Più fiducia nella scienza e nella democrazia per guardare con ottimismo al futuro" - Le conclusioni di Science for Peace 2017

    Riportiamo l'articolo di Roberto Cortinovis dal titolo “Serve più fiducia nella scienza e nella democrazia per guardare con fiducia al futuro" pubblicato su Huffington Post lo scorso 30 novembre. L'articolo traccia un bilancio sintetico di Science for Peace 2017 e presenta alcune riflessioni sul controverso rapporto fra fake news, scienza e democrazia. 

  • Leymah Gbowee: il mio impegno per la pace e per i diritti delle donne

    Abbiamo intervistato Leymah Gbowee, premio Nobel per la pace del 2011, che è stata ospite d’onore alla Conferenza Internazionale Science for Peace, tenutasi lo scorso 17 novembre presso l’Università Bocconi di Milano. 

  • La pedagogia del dubbio di Joan Fontcuberta

    Quest'anno l'Art for Peace Award - il premio artistico assegnato nell'ambito della Conferenza Internazionale Science for Peace - sarà consegnato all'artista catalano Joan Fontcuberta, maestro nella manipazione delle immagini, che utilizza in modo mirabile per mostrare il sottile confine fra realtà e finzione. Con lui abbiamo parlato di post-verità, fake news e di come promuovere una "pedagogia del dubbio".